Da settembre nuovi campionati Tec Over 40 calcio a 9



Parte con l’ennesima importante novità il 2020 della Polisportiva Sport Communication. Sebbene i campionati Tec, infatti, siano appena a metà dell’opera, il direttivo sta già valutando il proprio futuro. E, una recente riunione pre-natalizia, si è deciso di lanciare in vista della prossima stagione, a partire da settembre 2020, il primo campionato Over 40 di calcio a 9.

Dopo aver, infatti, lanciato le categoria serie A e serie B quest’anno, nell’ottica di bilanciare ulteriormente le forze in campo e dare possibilità ai più maturi di poter competere alla pari, il club civitanovese ha deliberato l’ulteriore innovazione.
Partendo dalle regole basilari già promosse e operative da tre anni e perseguendo gli stessi obiettivi, il sodalizio gialloblu introdurrà questa fascia d’età che partirà dai nativi dal 1 gennaio 1980 in poi, con tre sole deroghe. Mentre i portieri, infatti, potranno non avere alcun limite di età, nella distinta di gioco potranno essere presenti, al massimo, due calciatori di movimento nati tra il il 1981 e il 1985. Tutto uguale, invece, l’impianto organizzativo tipico dei campionati Tec. Dall’iscrizione gratuita all’assenza di multe e sanzioni, passando per le distinte precompilate e il riconoscimento digitale pregara.

Innovativa anche la formula del calcio a nove, ossia otto giocatori più il portiere, che andrà incontro a due esigenze: la prima di permettere a più calciatori di scendere in campo, garantendo maggiori opportunità di gioco. La seconda, invece, di coprire maggiormente gli spazi, riducendo la corsa sul rettangolo di gioco in relazione all’età prevista dal regolamento.

“Stavamo studiando da tempo questa nuova formula e finalmente abbiamo deciso di renderla pubblica – afferma il presidente Emanuele Trementozzi – Ci sono molti atleti over 40 che hanno ancora voglia di giocare ma, inevitabilmente, devono fare i conti con l’anagrafica degli avversari. Spesso, purtroppo, l’età incide sulla competitività e non potevamo attendere ulteriormente. Bilanceremo ulteriormente il livello dei nostri tesserati, creando un campionato ad hoc per i calciatori più avanti con l’età”.

Ad oggi sono due le strutture che, per dimensioni e disponibilità, hanno già dato l’ok per ospitare le gare da settembre: il Tec Stadium Moretti a Civitanova Marche e il Green Planet a Sforzacosta.

“Settembre è lontano ma noi siamo già avanti con le idee – chiosa il presidente Emanuele Trementozzi – Nei mesi promuoveremo il campionato costantemente e ripetutamente, ma intanto è bene che si sappia che la Tec sposa ancora una volta il calcio pulito, davvero senza età, dando l’opportunità a tutti di partecipare e divertirsi. Siamo proiettati al futuro e anticipiamo i tempi”.

Lascia un commento

Next Post

I Moretti si aggiudicano la Summer Cup 2019, al Tec Stadium trionfo ai rigori

I Moretti di mister Giuseppe Beruschi si aggiudicano l’edizione 2019 della Tec Summer Cup , torneo di preparazione al campionato che ha visto scendere in campo ben sei formazioni al Tec Stadium Moretti Country House dal 17 al 27 settembre. Due gironi da tre con gare di sola andata la […]