La Tec riparte il 14 Marzo 2021

Emanuele Trementozzi

La Tec è pronta a ripartire, ovviamente in sicurezza e rispettando i dettami dei decreti governativi.

Ma, considerando che l’attività sportiva necessita di programmazione e tempistiche ben precise per il proprio avvio, è nostro dovere porci degli obiettivi e fissare dei paletti temporali di riferimento.

E, considerando che l’attuale Dpcm ha validità fino al 15 gennaio e solo allora potremo capire se e come ripartirà lo sport nazionale, dilettante ed amatoriale, lo staff organizzativo della Tec si è riunito in video conference e ha deciso di darsi e dare una speranza a tutti i propri sostenitori e tesserati.

Per questo, si esplicita quanto segue:

Si fissa nella data del 14 Marzo 2021 l’inizio della stagione 2021, fatta eccezione per ulteriori provvedimenti restrittivi che dovessero, da ora in avanti, posticipare ulteriormente la ripresa degli sport di contatto amatoriali

Si concede ampio spazio temporale alle società interessate, almeno fino al 15 febbraio 2021, per confermare e formalizzare la propria adesione al campionato, indicando giorni, orari e campi di gara

Si concedono due settimane di tempo, dal 15 febbraio al 1 marzo 2021 per formalizzare e saldare i tesseramenti relativi ai propri calciatori (tranne ovviamente per chi ha già provveduto) ed inviare relativi documenti d’identità per permettere la preparazione del portale del campionato con rispettive foto di riconoscimento utili ai futuri appelli pre-gara

Nella settimana dal 1 al 7 marzo 2021 sarà compito dell’organizzazione della Tec stilare i calendari e inviarli alle squadre partecipanti per l’imminente inizio della stagione

Nella settimana dal 7 al 13, infine, sarà cura dell’organizzazione Tec comunicare eventuali mancanze burocratiche e porvi rimedio in collaborazione con le squadre partecipanti

Per quanto riguarda le formule dei campionati, eventuali coppe, play off e play out e termine della stagione, si rimanda ai prossimi comunicati non appena sarà certificata dal Governo l’ufficialità della ripresa.

Per eventuali protocolli sanitari, se e come dovuti, si rimanda a future comunicazioni uffiicali da parte degli organi preposti e del nostro Ente di Promozione Sportiva, A.I.C.S. a ridosso della ripresa

Infine resta inteso che, il tutto, sarà più chiaro a partire dal nuovo Dpcm postumo al 15 gennaio e resterà legato a futuri provvedimenti governativi Qualora, invece, la ripresa sarà certificata dopo il 15 gennaio, è da intendersi il 14 Marzo 2021 come data ufficiale d’inizio dei campionati.

Lo staff organizzativo della Tec, sia c5 che c7, resta a disposizione per l’organizzazione di eventuali amichevoli o tornei preparatori al campionato nel periodo di allestimento della stagione, a partire dal momento in cui il Governo darà il tanto sperato via libera alla ripresa degli sport di contatti amatoriali.

Sarà cura della Tec darne adeguata comunicazione e inoltrare i relativi inviti.

Auguriamo a tutte le squadre, dirigenti, tecnici, calciatori e tifosi i più sentiti auguri per le imminenti festività natalizie, dandovi appuntamento al 2021 nella speranza che sia ricco di novità e di sport.

Con affetto, Lo staff della Tec e il presidente Emanuele Trementozzi

Lascia un commento

Next Post

La Tec istituisce il premio Pablito Rossi

Lo staff organizzativo dei campionati Tec, di calcio a 7 e calcio a 5, con l’obiettivo di ricordare e omaggiare per sempre l’eroe del Mundial ’82 Paolo Rossi, improvvisamente scomparso nei giorni scorsi, comunica che a partire dalla stagione in corso il riconoscimento assegnato a fine anno al miglior cannoniere […]