La Tec resta in attesa di ripartire

Emanuele Trementozzi
Lo staff organizzativo dei campionati Tec, sia di calcio a 7 che di calcio a 5, comunica che gli stessi sono attualmente in standby in attesa di una migliore situazione globale che possa permettere una normale ripartenza in spensieratezza e in sicurezza.

La Tec ci tiene a sottolineare come l'impianto organizzativo fosse pronto da tempo per ricominciare, fissando nella data di Lunedì 9 Novembre l'inizio della regular season.

Ma il confronto, aperto e schietto con le società e il monitoraggio di ciò che circonda, ci ha portato a tenere in standby la ripartenza, privilegiando e rispettando la volontà dei nostri amici tesserati.

La Tec ci tiene ad informare come, non appena sarà possibile, i campionati saranno avviati con formule che poi sapremo ocmunicarvi.La Tec, infatti, affiliata ad un EPS riconosciuto dal CONI per messo della Asd Polisportiva Sport Communication, rientra tra le attività di interesse regionale tanto decantate dal DPCM e, per tanto, avrebbe la facoltà di partire sin da subito.
Ma il rispetto e l'amicizia che ci legano alle nostre squadre ci hanno portato alla saggia decisione di attendere ancora un pò prima di tornare in campo.

Lo staff, presidente in primis, comunicano in ogni caso il proprio sdegno verso il Governo per come ha considerato lo sport, ritenuto non essenziale e privo di ogni diritto fondamentale, con chiusure ad orologeria mirate e accanite, che provocheranno ingenti danni socio-economici al nostro Paese.Difendere lo sport è la nostra missione, farlo ripartire in sicurezza è il nostro dovere. 

Lascia un commento

Next Post

Decreto discriminatorio che uccide lo sport

Comunicato Ufficiale Asd Polisportiva Sport Communication – Monda Boca A seguito del nuovo DPCM emanato dal Governo Conte la Asd Polisportiva Sport Communication e tutto il Mondo Boca ad essa collegato, esprimono il più totale sdegno per una misura arbitraria e non supportata da dati scientifici, che riduce il mondo […]