Tec, cosa sono i bonus meritocratici

Emanuele Trementozzi

L’unico campionato che premia il merito anche dal punto di vista economico

Solo la Tec premia, con i fatti, il merito. Già attivi lo scorso anno, infatti, sono stati confermati anche per la prossima stagione i seguenti bonus che verranno scalati dalle quote gara:

Euro 10,00 gara successiva in caso di reti inviolate

Euro 10,00 gara successiva in caso di raggiungimento di 5 gare vinte consecutivamente

Euro 10,00 gara successiva in caso di raggiungimento di 5 gare consecutive senza cartellini gialli e/o rossi

In caso di doppia iscrizione di una stessa società in due campionati diversi (5,7,11), la quota gara della seconda squadra è ridotta ad euro 50,00 per tutta la stagione

I bonus sono da ritenersi annullati e non applicabili a tutte quelle società che si rendano protagoniste di:

• ALMENO UNA MANCATA PRESENTAZIONE IN CAMPO, SIA PREANNUNCIATA CHE NON

• SQUALIFICA DI UN PROPRIO TESSERATO UGUALE O SUPERIORE A UN MESE

• SQUADRE CHE ABBIANO SUBITO ALMENO UNA GARA PERSA D’UFFICIO A TAVOLINO

Lascia un commento

Next Post

Bar Betta